» Archivio   
Pagina 1

 
Sabato 23 aprile 2022 webinar L'aiuto virtuoso. Servizio Sociale tra modelli esemplari, saperi e competenze La riflessione trae spunto dal recente testo Le virtù in azione (a cura di Piscitelli D., Trevisi G., 2021) i cui contributi sviluppano livelli differenti di pratica professionale, in cui l’operatore si mette in gioco e, quindi, possono costituire delle vere e proprie prospettive operative, il livello della persona e della famiglia, il livello della prossimità, il livello della comunità e quello sociale, unitamente alla capacità di riconvertire le sfide e le urgenze del presente, come la crisi connessa alla pandemia. Quest’ultima in particolare, che ha rappresentato un evento spiazzante per le tradizionali pratiche di intervento, può diventare anche un’opportunità di crescita professionale e di apprendimento virtuoso. L’occasione formativa può quindi costituire una risorsa preziosa per tutti coloro che intendono far fronte alle sfide sollevate dall’azione sul campo e dall’attuale momento storico, realizzando buone pratiche per il benessere delle persone, delle famiglie e dei bambini, dei gruppi, delle aggregazioni sociali nelle comunità di appartenenza. Azioni che, in quanto “virtuose”, sono in grado di promuovere e incrementare il capitale sociale dei soggetti, inteso come relazioni di fiducia, cooperazione e reciprocità, alimentate dalla speranza di riuscire a fronteggiare le provocazioni della realtà.
 leggi
 
Bellezze fuori dal coro. Influencer diversamente social #meetandcode Capacità di intercettare i bisogni educativi e i linguaggi dei preadolescenti, uso di strumenti educativi innovativi e di una formazione centrata sullo sviluppo di capacità di analisi critica e di abilità nel produrre contenuti digitali di qualità, sono i fattori di successo del progetto "Bellezze fuori dal coro. Influencer diversamente social" promosso dall'Ente Attività Sociali di Acireale e finanziato dal network internazionale Meet and Code. L'iniziativa formativa, rivolta a preadolescenti sarà realizzata entro ottobre 2021 e mira a sviluppare le capacità di coding tra gli studenti di un istituto comprensivo del terrotorio. La direzione scientifica è affidata alla dott.ssa Maria Pia Fontana
 leggi
 
Le regole che fanno smart. Vincoli e libertà per città digitali #meetandcode Il network di organizzazioni che finanza il progetto internazionale Meet and Code premia l'originalità dei contenuti delle proposte formative dell'EAS per la prevenzione delle condotte a rischio di devianza che attraversano la rete. Il progetto "Le regole che fanno smart. Vincoli e libertà per città digitali" è entrato nella fase esecutiva e vedrà l'Ente Attività sociali di Acireale in rete con un Istituto scolastico comprensivo del territorio. Il progetto mira a sviluppare abilità di interazione digitale alla luce dei principi valori della nostra Costituzione e al contempo incrementa le competenze digitali e la logica computazionale di un gruppo di preadolescenti attraverso l'uso creativo di appositi software e applicativi. La direzione scientifica è affidata alla dott.ssa Maria Pia Fontana
 leggi
 
Storia dell'E.A.S.: il Consiglio di Amministrazione nel 2010 Il 25 Maggio 2010 si è riunito per la prima volta il nuovo CdA dell'E.A.S., formato dalla dott.ssa Maria Barbagallo, dalla dott.ssa Grazia Brex, dal dott. Giuseppe Contarino, dal prof. Stefano Figuera, dall'avv. Felice Saporita. E' stato eletto il nuovo Presidente nella persona del dott. Giuseppe Contarino. Nel mese di aprile 2013 l'assemblea dei soci dell'E.A.S. ha rinnovato le cariche
 leggi

Pagina 1

E.A.S. Ente Attività Sociali - ACIREALE - Centro di Cultura del'Università Cattolica di Milano © 2010 info[at]eas.it
[ Webmail ] [ Credits ] [ Informazioni ]