Bellezze fuori dal coro. Influencer diversamente social #meetandcode Capacità di intercettare i bisogni educativi e i linguaggi dei preadolescenti, uso di strumenti educativi innovativi e di una formazione centrata sullo sviluppo di capacità di analisi critica e di abilità nel produrre contenuti digitali di qualità, sono i fattori di successo del progetto "Bellezze fuori dal coro. Influencer diversamente social" promosso dall'Ente Attività Sociali di Acireale e finanziato dal network internazionale Meet and Code. L'iniziativa formativa, rivolta a preadolescenti sarà realizzata entro ottobre 2021 e mira a sviluppare le capacità di coding tra gli studenti di un istituto comprensivo del terrotorio. La direzione scientifica è affidata alla dott.ssa Maria Pia Fontana
 leggi
 
Le regole che fanno smart. Vincoli e libertà per città digitali #meetandcode Il network di organizzazioni che finanza il progetto internazionale Meet and Code premia l'originalità dei contenuti delle proposte formative dell'EAS per la prevenzione delle condotte a rischio di devianza che attraversano la rete. Il progetto "Le regole che fanno smart. Vincoli e libertà per città digitali" è entrato nella fase esecutiva e vedrà l'Ente Attività sociali di Acireale in rete con un Istituto scolastico comprensivo del territorio. Il progetto mira a sviluppare abilità di interazione digitale alla luce dei principi valori della nostra Costituzione e al contempo incrementa le competenze digitali e la logica computazionale di un gruppo di preadolescenti attraverso l'uso creativo di appositi software e applicativi. La direzione scientifica è affidata alla dott.ssa Maria Pia Fontana
 leggi
 
Le favole e il lato positivo dei social L'Ente di Attività Sociali di Acireale investe sulla media education e sull'incremento delle digital skills degli adolescenti, sviluppando capacità espressive e narrative anche attraverso l'uso consapevole e mirato delle nuove tecnologie. Lunedì 26 ottobre avranno inizio i laboratori on line progettati dall'E.A.S. sullo storytelling digitale rivolti ad adolescenti-studenti dell'Istituto di Istruzione Superiore "Gulli e Pennisi" di Acireale. Per superare le narrazioni stereotipate, quanto quelle banali o, peggio, volgari ed aggressive, tanto diffuse sui social network, abbiamo bisogno di ritrovare e dare valore alle parole dell'ascolto e dell'incontro e alle storie che ci rendono cittadini solidali, costruttori creativi delle nostre comunità. Nella trama dei racconti, anche digitali, possiamo ri-trovare la trama della nostra vita sociale e del senso del noi. Clicca sul titolo per saperne di più
 leggi
 
Corso di alta formazione  Sono aperte le iscrizione al corso "La conduzione dei gruppi di parola per la cura dei legami" organizzato dall'Università Cattolica del Sacro Cuore in collaborazione con il Centro di cultura per lo sviluppo di Acireale. L'Ordine regionale degli assistenti sociali ha attribuito al corso n.25 crediti. L'Ordine degli Avvocati di Catania ha attribuito n. 4 crediti non frazionabili a chi frequenta almeno l'80% del monte ore. Clicca sul link per aprire il programma
 leggi
 
La condizione giovanile in Italia: scuola, lavoro, famiglia, immigrazione, religione L'Istituto Toniolo, insieme all'Accademia degli Zelanti e dei Dafnici, al Progetto culturale della Chiesa Cattolica e al Centro di cultura hanno organizzato un incontro su "La condizione giovanile in Italia: scuola, lavoro, famiglia, immigrazione, religione" tenutosi giovedì 20 ottobre 2016 alle ore 18 nella Sala Cristofero Cosentini dell'Accademia degli Zelanti e dei Dafinici di Acireale. L'evento era patrocinato dall'Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana e accreditato dall'Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Sicilia che ha concesso 2 crediti formativi. Clicca sul link per leggere la locandina.
 leggi
 
L'E.A.S. organizza due laboratori finanziati da Meet & Code "Nell'ambito del progetto promosso e finanziato da Meet and Code, sono stati approvate due proposte formative predisposte dall’ Ente Attività Sociali di Acireale - E.T.S. da realizzare in modalità webinar per un gruppo di 12 studenti e relative ai seguenti temi: a)"Storytelling digitale con-senso, Solidarietà, Giustizia e Accoglienza" rivolto ad adolescenti testimoni di storie esemplari di risalita, speranza, solidarietà e in grado di suscitare virtuose contaminazioni tra pari attraverso la narrazione condivisa su piattaforme social b) "Le favole e il lato positivo dei social" rivolto agli studenti che hanno preso parte al primo momento formativo, al fine di approfondire le tecniche di editing e gli strumenti grafici dello storytelling digitale e potenziare il senso della cittadinanza digitale e della responsabilità verso i soggetti più deboli utilizzando il fascino e il potenziale educativo delle favole." CLICCA SUL TITOLO O SULL'IMMAGINE
 leggi
 
L'Ordine degli Assistenti Sociali ha attribuito n.3 crediti al convegno Il Centro di cultura organizza il convegno "Educazione affettiva e sessuale delle persone con disabilità intellettiva"che si terrà ad Acireale, martedì 10 giugno, dalle 8,30 alle 13 nella biblioteca Zelantea di Acireale. Clicca sul titolo per aprire il dépliant
 leggi
 
Conclusione del corso Venerdì 25 gennaio e sabato 26 gennaio 2013 con il recupero del III modulo si concluderà il corso di formazione "Ragazzi in transito - Accoglienza e formazione alla cittadinanza per i minori stranieri". Docente del modulo sarà il prof. Giovanni Giulio Valtolina, docente di Psicologia dello sviluppo presso la Facoltà di Scienze Politiche e Sociali dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
 leggi
 
Area pedagogico-educativa L'area pedagogico-educativa comprende anche le attività di Orientamento, la Media education e le attività formative in ambito ecclesiale, rivolte a catechisti e formatori di comunità ecclesiali.
 leggi

Pagina 1

E.A.S. Ente Attività Sociali - ACIREALE - Centro di Cultura del'Università Cattolica di Milano © 2010 info[at]eas.it
[ Webmail ] [ Credits ] [ Informazioni ]